16 novembre 2012

Contributi a fondo perduto dalla Regione FVG per l’internazionalizzazione

La Regione Friuli Venezia Giulia promuove la competitività delle PMI del territorio concedendo contributi a fondo perduto che coprono fino al 50% delle spese che un’azienda intenda sostenere per processi di internazionalizzazione.

Gli incentivi, in particolare, sono utilizzabili per coprire i costi di un consulente esperto per l’internazionalizzazione che realizzi le seguenti attività:
• Analisi di mercato esteri
• Business Plan internazionali
•Creazione di partnership per lo sviluppo sui mercati esteri
•Supporto nella creazione di siti produttivi esteri
•Supporto nella creazione di reti di distribuzione all’estero
•Definizioni di piani strategici ed operativi per lo sviluppo internazionale
•Individuazione potenziali clienti
•Contrattualistica internazionale
•Consulenza su normative estere e primo orientamento certificazioni prodotto