30 dicembre 2013

BANDO INAIL 2014


Destinatari
Imprese, anche individuali iscritte nel Registro delle Imprese o all’ Albo delle imprese Artigiane

Ammontare del Contributo
- 65% dei costi del progetto da un minimo di 5.000 ad un massimo di 130.000 euro.
- Per investimenti superiori a 30.000 euro può essere richiesta un anticipazione del 50% previa presentazione di una garanzia fideiussoria.

La presentazione delle domande avverrà tra il 21 Gennaio 2014 e l’8 Aprile 2014.

Spese Ammissibili
Progetti di Investimento
- Ristrutturazione o modifica strutturale e/o impiantisitica degli ambienti di lavoro
- Installazione e/o sostituzione di macchina, dispositivi e/o attrezzature
- Modifiche del layout produttivo
- Interventi volti alla riduzione o all'eliminazione dei fattori di rischio quali ad esempio: Agenti chimici "molto tossici"; Agenti "cancerogeni" - "mutageni" - "teratogeni" (amianto escluso); Bonifica amianto (da escludere il mero smaltimento); Spazi confinati; Movimentazione manuale di carichi; Movimenti e sforzi ripetuti; Posture incongrue; Vibrazioni trasmesse al corpo intero o al sistema mano-braccio; Rumore; Incendio ed emergenze Rischio Elettrico.

Progetti per Modelli Organizzativi
-Adozione di sistemi di gestione della salute e sicurezza sul lavoro (SGSL)
- Adozione ed eventuale certificazione di un SGSL
- Adozione di un sistema certificato SA 8000
- Adozione di un modello organizzativo e gestionale ex d.lgs. 231/01
- Modalità di rendicontazione sociale asseverata da parte terza indipendente

NB: l’entità delle spese ammissibili a contributo è rapportata al numero di dipendenti dell’azienda ed al settore di attività. Le spese per l'adozione e/o certificazione di sistemi di gestione e sicurezza sul lavoro (SGSL) relative ad imprese senza dipendenti non sono agevolabili.